×

Questo sito utilizza cookie di terze parti per il suo funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'utilizzo dei cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Potrai in ogni momento approfondire o negare il consenso tramite il link nel footer del sito.

14-05-2021

Bava di Lumaca: cos'è e quali azioni nutritive offre alla pelle

La Bava di Lumaca, come dice lo stesso nome, è una sostanza prodotta dalle lumache (in particolare dalle chiocciole). Il suo utilizzo risale a molti anni fa! 

Infatti, i nostri antenati, la utilizzavano per via delle sue proprietà lenitive e idratanti per la pelle. 

Nel settore cosmetico, la bava maggiormente utilizzata è quella della varietà Helix Aspersa: si tratta di una specie di lumache tra le più diffuse nel mediterraneo. Questa tipo di specie contiene sostanze nutritive che fanno bene alla propria pelle, tra le quali: (mucosa, acido glicolico, elastina, collagene e diverse vitamine e proteine essenziali per l’epidermide).  

 

Bava di Lumaca: la storia 

 

La storia della bava di lumaca risale a molti anni fa! Il suo uso se ne faceva già dal Medioevo. Ma da dove ha avuto inizio la sua popolarità? 

Già Ippocrate, medico del IV° secolo a.C, fin dall’antica Grecia, ne sfruttava le proprietà decongestionanti per lenire le irritazioni della pelle. 

Il suo uso era principalmente basato per curare i problemi dovuti alla gastrite, ai problemi di stomaco e arrestare/cicatrizzare le ferite dei suoi pazienti. Tuttavia, creò anche uno sciroppo capace di calmare la tosse e per sciogliere il catarro.  

Solo nella metà degli anni ‘80 avvenne il vero boom della bava di lumaca, ovvero quando la famiglia Bascuna si rese conto che coloro che allevavano questi animali, avevano tutti una pelle liscia e vellutata. 

Questa scoperta suscitò un grande interesse da parte di studiosi e ricercatori del mondo, che iniziarono ad analizzare la bava della specie Helix. 

Negli anni successivi, divenne un componente importante per la cura personale di molte famiglie del mondo, e furono resi pubblici in forma di creme e pomate.  

 

Principali funzioni della Bava di Lumaca 

 

Le principali funzioni della Bava di Lumaca per il proprio benessere sono molteplici. 

Ma ecco, quindi, alcune caratteristiche fondamentali di questa sostanza e dei benefici che ha verso la propria pelle:

  • Idratante: grazie ai mucopolisaccaridi, una sostanza che compone la matrice extracellulare dei tessuti connettivi, assicura un effetto idratante a lunga durata;  
  • Cicatrizzante: in combinazione con alcune sostante, tra le quali collagene e allantoina, ha il potere di cicatrizzare la parte interessata dell’epidermide, in caso di ferita o da sfregamento; 
  • Lenitiva: per gli arrossamenti dovuti ai raggi UV, la bava di lumaca può venire in aiuto anche in queste situazioni, alleviando il dolore e il rossore della pelle;  
  • Rigenerante e Nutritiva: ha il potere di ricostruire parti di un organismo “lese o perdute”, grazie alla presenza di vitamine e proteine;
  • Antirughe: grazie all’azione dell’acido glicolico in combinazione con l’elastina, ringiovanisce la pelle e leviga le rughe;  
  • Anti-Smagliature: per le donne che sono affette da cicatrici cutanee, dovute a un veloce dimagrimento o sgonfiamento della pancia dopo la gravidanza, la bava di lumaca riesce a stabilizzare e a prevenire le smagliature;  
  • Macchie e Acne: grazie alle proprietà leviganti e purificanti dell’acido glicolico, riesce a ridurre la comparsa di questi inestetismi maggiormente visibili sul viso, o altra parte del corpo, negli adolescenti.  

 

L’uso in Cosmetica 

 

Negli ultimi tempi, la bava di lumaca, sta riconoscendo un impiego sempre più ampio nel settore cosmetico, grazie alle potenziali sostanze nutritive per la pelle.  

Sono stati creati, infatti, diversi prodotti anche per riparare il cuoio capelluto. Grazie alle proprietà antiossidanti, garantisce un’elevata concentrazione di Vitamina E: essenziale per irrobustire e rendere lucida la capigliatura.  

Tuttavia, secondo alcuni studi, sarebbe in grado di normalizzare/stabilizzare la produzione di “Sebo”, migliorare la pelle secca e disidratata ed eliminare brufoli e punti neri.  

 

La bava di lumaca è acquistabile in commercio “senza ricetta del medico” sotto forma di creme e gel, e può essere facilmente applicabile sulle aree del corpo che si vuol trattare.

 

Nelle nostre creme utilizziamo materia prima certificata e di altissima qualità, prodotto con metodi sostenibili e senza stress meccanici per gli animali. Scopri la nostra crema anti-age e il siero viso con Bava di Lumaca