×

Questo sito utilizza cookie di terze parti per il suo funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'utilizzo dei cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Potrai in ogni momento approfondire o negare il consenso tramite il link nel footer del sito.

12-07-2023

Cos'è lo Skin Icing: come funziona e a cosa serve il nuovo trend skincare


Lo skin icing è un nuovo trend skincare che sta diventando sempre più popolare sui social. Si tratta di una pratica che consiste nell'utilizzare il ghiaccio per massaggiare il viso e ottenere numerosi benefici per una pelle più sana e luminosa.

In questo articolo, scopriremo come funziona lo skin icing e a cosa serve.

 

Come funziona lo skin icing

 

Lo skin icing funziona raffreddando la pelle del viso con il ghiaccio. Questo trattamento aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, ridurre il gonfiore e il rossore, a minimizzare i pori e a ridurre le infiammazioni della pelle, la perfetta pratica per mantenere la pelle giovane e prendersi cura della pelle del viso.

 

Può essere fatto utilizzando cubetti di ghiaccio direttamente sulla pelle, avvolti in un panno o utilizzando strumenti appositi e di supporto.

 

A cosa serve lo skin icing

 

Lo skin icing serve a ottenere molteplici benefici come:

 

 

  • Migliorare la circolazione sanguigna: lo skin icing aiuta a migliorare la circolazione sanguigna del viso, riducendo la comparsa di rossore e migliorando l'aspetto della pelle.

 

 

  • Ridurre l'infiammazione della pelle: il ghiaccio aiuta a ridurre l'infiammazione della pelle, prevenendo l'acne e altri problemi della pelle.

 

 

Come fare lo skin icing

 

Ecco come effettuare la tecnica dello skin icing con i cubetti di ghiaccio:

 

  1. Pulire e detergere il viso.
     
  2. Preparare i cubetti di ghiaccio avvolgendoli in un panno o usando strumenti di supporto per applicarli direttamente sulla pelle.
     
  3. Procedere con un massaggio delicato sul viso, iniziando dal centro e continuando verso la mandibola e gli zigomi, fino al contorno occhi. È fondamentale fare movimenti dal basso verso l’alto per rassodare i contorni del viso.
     
  4. Il massaggio deve procedere per 5-10 minuti, concentrandosi sulle zone più gonfie o infiammate.
     

Se la pelle è troppo sensibile e delicata, si possono avvolgere i cubetti di ghiaccio in una garza o in un panno e lasciarli scivolare delicatamente sulla zona.

Questa tecnica può essere eseguita anche con strumenti come il rullo di quarzo rosa o la gua sha, e va ripetuta 2-3 volte a settimana per ottenere i migliori risultati.

 

Cosa fare dopo lo Skin Icing

 

Dopo aver effettuato il trattamento, è importante seguire alcuni semplici passaggi per ottenere il massimo beneficio e completare la beauty routine. Dopo aver asciugato per bene il viso, è essenziale applicare una crema idratante leggera per idratare la pelle e prevenire la secchezza.

È meglio evitare di truccarsi subito dopo la tecnica dello skin icing, ma lasciare la pelle respirare per almeno un'ora.

 

In questo modo, la pelle resterà fresca, tonica e luminosa per tutto il giorno.

Prodotti correlati
-41% 3

Crema Viso Age Recovery al CBD

59,00 € 35,00 €
-33% 1

Gel Detergente Viso al CBD

15,00 € 10,00 €
-50% 6

Kit Skincare al CBD

196,00 € 98,00 €