×

Questo sito utilizza cookie di terze parti per il suo funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'utilizzo dei cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Potrai in ogni momento approfondire o negare il consenso tramite il link nel footer del sito.

03-05-2023

I benefici dell'olio di ricino: usi e proprietà


L'olio di ricino è un olio vegetale naturale derivato dai semi della pianta di ricino, scientificamente nota come Ricinus communis, ed è stato utilizzato per secoli per i suoi numerosi benefici per la salute e la pelle. Quest’olio, di colore giallo pallido, è una ricca fonte di acidi grassi, in particolare di acido ricinoleico, che gli conferisce proprietà uniche.

 

È un olio dall'odore delicato, ottenuto tramite spremitura a freddo dei semi, dai quali la ricina, un composto nocivo, viene rimossa attraverso un processo di filtrazione.

 

È utilizzato in cosmesi per la bellezza della pelle, dei capelli e delle ciglia, grazie alle sue proprietà nutrienti e idratanti. Inoltre, è un ottimo lubrificante non-siccativo che lo distingue da altri oli vegetali per la sua viscosità relativamente elevata.

 

I benefici dell’olio di ricino

 

Si tratta di un olio versatile che offre una pletora di benefici per la pelle e per il corpo.

 

Uno degli usi più popolari dell'olio di ricino è per la cura della pelle: è un eccellente idratante che aiuta a mantenere la pelle idratata ed elastica, ricco di antiossidanti aiuta a prevenire i segni dell'invecchiamento, come linee sottili e rughe, un ottimo ingrediente antiage per fare un massaggio facciale antirughe e mantenere la pelle giovane. È un emolliente naturale che penetra in profondità, nutrendo e idratando la pelle dall'interno.

 

L'olio di ricino è noto anche per le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, queste lo rendono un trattamento efficace per l'acne, in quanto aiuta a ridurre l'infiammazione e a uccidere i batteri che causano i focolai. Inoltre, è utile anche nel trattamento di altre patologie cutanee come psoriasi, eczemi e dermatiti. Lenisce la pelle, riduce il rossore e il prurito associati a queste condizioni.

 

Veniva utilizzato principalmente come lassativo naturale, oggi viene talvolta adoperato nel trattamento dei crampi mestruali, in quanto aiuta a rilassare i muscoli dell'utero.

 

L'olio di ricino è anche un rimedio naturale per i dolori e le infiammazioni articolari, poiché aiuta a ridurre il gonfiore e a migliorare la circolazione.

 

Come usare l’olio di ricino

 

Per utilizzare l'olio di ricino per la cura della pelle, è sufficiente applicarne una piccola quantità sulla zona interessata e massaggiarla con il Gua Sha o il rullo di quarzo rosa per idratare la pelle del viso asfittica. Mentre, per la cura dei capelli, si applica l'olio sul cuoio capelluto e sulle lunghezze per poi lasciarlo agire per diverse ore prima di lavarlo.

 

L'olio di ricino puro o filtrato è un olio versatile e naturale che offre un'ampia gamma di benefici per la pelle e il corpo. Le sue proprietà uniche lo rendono un trattamento efficace per diverse condizioni della pelle.

 

Utilizzato da solo o come olio vettore, è un'ottima aggiunta a qualsiasi beautyroutine per la cura del corpo e dei capelli.

 

Prodotti correlati
-37% 2

Crema Corpo al CBD

24,00 € 15,00 €
-33% 1

Gel Detergente Viso al CBD

15,00 € 10,00 €
-41% 3

Crema Viso Age Recovery al CBD

59,00 € 35,00 €
-50% 6

Kit Skincare al CBD

196,00 € 98,00 €